panorama

Comune di Teora » IL COMUNE INFORMA

COMUNE DI TEORA - Largo Europa, 8

     

 
Telefono 082751005 - Fax 082751198 
Codice Fiscale : 82004170641
Posta elettronica :  protocollo@comune.teora.av.it
Posta elettronica certificata :    comune.teora@asmepec.it                   
Codice univoco per fatturazione elettronica : UFL3DE 
                                  
                          GONFALONEMEDAGLIA AL VALORE CIVILE

 

LAVORO DI PUBBLICA UTILITA'

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L’AMMISSIONE ALLA SELEZIONE DEI SOGGETTI DISPONIBILI ALLO SVOLGIMENTO DI SERVIZI DI PUBBLICA UTILITÀ NEL COMUNE DI TEORA

 

AVVISO PUBBLICO

Prot. N. 1668 del 21/03/2017

 

La Regione Campania ha emanato un "Avviso per la presentazione di progetti volti alla realizzazione di servizi di pubblica utilità" approvato con D.D. n. 557 del 2/12/2016 della Uod "Interventi a sostegno al mercato del lavoro - Prevenzione e gestione crisi aziendali" (BURC n. 81 del 2/12/2016).

Detto Avviso è stato  modificato ed integrato con DD. n. 94 del 10.03.2017 “Attività p.u. modifiche integrazioni DD. n. 557/2016 - Accordo del 03.03.2017 - e la platea dei destinatari è stata ampliata, consentendo l’utilizzo anche di:

-          soggetti  per i quali l’indennità di mobilità ordinaria risulta scaduta o in scadenza nel corso del 2017, (in ogni caso prima dell’avvio delle attività di pubblica utilità);

-          soggetti  ex percettori di disoccupazione ordinaria, aspi, mini-aspi, naspi e trattamenti di disoccupazione dell’edilizia (L.223/91 e L.451/94) la cui scadenza è intervenuta a partire dal 2012 e fino al 2017, (in ogni caso prima dell’avvio delle attività di pubblica utilità e per coloro i quali, contestualmente, non risulti avviata altra misura di politica attiva);

e differendo i termini di presentazione di nuove istanze, da parte delle pp.aa., al 31/03/2017;

Il Comune di Teora, con proprio avviso in data 16/12/2016, prot. n. 7064, ha reso noto:

-          la propria candidatura al suddetto bando, approvato con D.D. n. 557 del 2/12/2016, con un progetto di servizi di pubblica utilità, consistente nella realizzazione di lavori e servizi legati ad esigenze del territorio e dei cittadini, della durata di mesi sei, con un impegno massimo di 20 ore settimanali, pari a circa 80 ore mensili e la corresponsione di una indennità mensile di € 580,14 esentasse, previo accertamento della partecipazione effettiva al progetto ed in proporzione all'impegno orario previsto;

-          ha indetto una manifestazione di interesse per l’ammissione alla selezione di n. 15 soggetti disponibili allo svolgimento di servizi di pubblica utilità, in possesso dei requisiti previsti dal bando;

Dato atto che i soggetti già  selezionati sono pari a n. 3 (tre) e, a norma del citato DD. n. 94 del 10.03.2017, è possibile procedere all’ampliamento della platea dei destinatari dell’intervento ed alla selezione di ulteriori 12 (dodici) unità.

Il presente avviso è finalizzato a selezionare soggetti, nel numero massimo di 12, da avviare nei servizi di pubblica utilità che, secondo i requisiti fissati dalla Regione Campania con DD. 557/2016 e successivo atto modificativo ed integrativo DD. n. 94 del 10.03.2017, risultino:

  1. attualmente disoccupati e privi di alcun tipo di sostegno al reddito;
  2. residenti o domiciliati in Regione Campania;
  3. percettori di indennità di mobilità ordinaria scaduta negli anni 2013/2014 che non hanno beneficiato di alcun trattamento in deroga successive per effetto delle disposizioni previste, o percettori di indennità di mobilità ordinaria con scadenza negli anni 2015/2016;
  4. non essere avviati in altre iniziative similari quali quelle previste dai DD. 85 del 16.04.2015 e DD. 439 del 04.11.2016;
  5. iscritti ai competenti Centri per l'Impiego ;
  6. soggetti  per i quali l’indennità di mobilità ordinaria risulta scaduta o in scadenza nel corso del 2017, (in ogni caso prima dell’avvio delle attività di pubblica utilità);
  7. soggetti  ex percettori di disoccupazione ordinaria, aspi, mini-aspi, naspi e trattamenti di disoccupazione dell’edilizia (L.223/91 e L.451/94) la cui scadenza è intervenuta a partire dal 2012 e fino al 2017, (in ogni caso prima dell’avvio delle attività di pubblica utilità e per coloro i quali, contestualmente, non risulti avviata altra misura di politica attiva);

Le istanze, corredate della dovuta autodichiarazione, devono pervenire al protocollo generale dell'Ente entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 29/03/2017.

La scelta dei candidati da parte dell'Ente avverrà nel rispetto dei seguenti criteri:

  1. possesso requisiti richiesti, autocertificato dal lavoratore secondo il modulo allegato al presente avviso;
  2. Maggiore età (dando priorità ai soggetti di età superiore a 60 anni);
  3. residenza nel Comune o nei Comuni limitrofi distanti non oltre 30 Km dalla sede di svolgimento delle attività;
  4. ISEE inferiore;
  5.  maggior numero familiari a carico.

A parità di requisiti sarà applicato il seguente criterio di precedenza: candidato con il maggior numero familiari a carico.

 

Ai soggetti utilizzati sarà corrisposto dal Soggetto Utilizzatore un'indennità mensile pari ad €uro 580,14 previo accertamento della partecipazione effettiva al progetto ed in proporzione all'impiego orario previsto.

I destinatari non acquisiscono alcun diritto ad essere assunti in rapporto di lavoro subordinato.

Il progetto potrà avere durata massima  di mesi sei con un impegno massimo di 20 ore settimanali pari a circa 80 ore mensili.

I lavoratori interessati in possesso dei requisiti richiesti possono presentare la domanda  dichiarando la propria disponibilità ad effettuare le prestazioni di lavoro occasionale di cui al presente avviso .

La domanda di partecipazione, debitamente firmata, deve essere redatta sul modulo allegato al presente avviso e scaricabile dal sito internet del Comune: www.comune.teora.av.it o ritirabile presso l'Ufficio di segreteria del Comune di Teora.

La domanda di partecipazione deve essere consegnata a mano direttamente presso l'ufficio protocollo del Comune o trasmessa via pec all’indirizzo comune.teora@asmepec.it.

Per tutto quanto non previsto dal presente avviso si rimanda al Decreto Dirigenziale Regione Campania n. 557 del 2/12/2016 della Uod "Interventi a sostegno al mercato del lavoro - Prevenzione e gestione crisi aziendali" (BURC n. 81 del 2/12/2016).

Il Responsabile unico del procedimento è il sottoscritto Responsabile del Servizio Amministrativo –Tel.082751005 – Fax 082751198 - email: settoreamministrativo@comune.teora.av.it – pec: comune.teora@asmepec.it.

 

All. 1 Domanda di partecipazione

All. 2 Dichiarazione sostitutiva

Il Responsabile del Servizio Amministrativo

Responsabile del Procedimento

Gerardo Guarino

 

 

 

indietro

ORGANIZZAZIONE

amministrazione comunale

 

uffici comunali

PUBBLICAZIONI

albo pretorio

pubblicazioni di matrimonio

Amministrazione trasparente

bandi di gara

concorsi

posta elettronica certicata

modulistica

REGOLAMENTI

SERVIZI ON LINE

SERVIZI DEMOGRAFICI

SUAP

VISURE CAMERALI

Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

Comune di Teora
Via Largo Europa, 8 83056 (AV)
tel. +39 (0)827 51005
fax +39 (0)827 51198

e-mail : comuneteora@tiscali.it 

pec :  comune.teora@asmepec.it

 

 note legali    -   privacy

 

 

 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.332 secondi
Powered by Asmenet Campania